Premio Parole liberate: lunedì 13 giugno conferenza stampa alla Camera dei Deputati per presentare Virginio, l’artista che musicherà la lirica vincitrice della Seconda edizione, e per presentare il Bando della Terza edizione, dedicata alla memoria di Marco Pannella

virginio-hercules

PREMIO PAROLE LIBERATE: OLTRE IL MURO DEL CARCERE / L’APPELLO LANCIATO DA CARLO CONTI DAL PALCO DEL FESTIVAL DI SANREMO NON È CADUTO NEL VUOTO: SARÀ VIRGINIO A MUSICARE LA LIRICA VINCITRICE DELLA SECONDA EDIZIONE DEL PREMIO RISERVATO ALLE PERSONE DETENUTE

 

LUNEDÌ 13 GIUGNO ALLE 11:30 PRESSO LA CAMERA DEI DEPUTATI CONFERENZA STAMPA CON L’ARTISTA, PER ANNUNCIARE LA COLLABORAZIONE E PER PRESENTARE IL BANDO DELL’EDIZIONE 2016-2017, DEDICATA ALLA MEMORIA DI MARCO PANNELLA

 

Lunedì 13 giugno 2016, ore 11:30

Conferenza stampa del Premio Parole liberate: oltre il muro del carcere

Sala stampa della Camera dei Deputati*

via della Missione, 4

 

Intervengono:

Giuseppe Catalano, detenuto, vincitore della 2a edizione di Parole liberate;

Michele De Lucia, Direttore artistico di Parole liberate;

Roberto Giachetti, Vicepresidente della Camera;

Emanuele Giovannini, Autore Rai, che leggerà un messaggio di Carlo Conti e spiegherà l’importanza di aver portato un tema come quello del carcere al Festival di Sanremo;

Riccardo Monopoli, attore, Segretario dell’Associazione Parole liberate;

Duccio Parodi, autore, Tesoriere dell’Associazione Parole liberate e ideatore del Premio;

Barbara Rossi, fondatrice e coordinatrice di Leggere libera-Mente, progetto di scrittura e lettura nel carcere milanese di Opera;

Virginio Simonelli, cantautore.

 

“Parole liberate: oltre il muro del carcere” – Premio per Poeti della Canzone riservato alle persone detenute nelle carceri italiane: sarà Virginio, accogliendo l’appello lanciato da Carlo Conti davanti a oltre dodici milioni di telespettatori nel corso della serata finale dell’ultimo Festival di Sanremo, a musicare la lirica “P.S. Post Scriptum” di Giuseppe Catalano, detenuto presso il carcere milanese di Opera, vincitore della 2a edizione del Premio.

 

Virginio è autore, compositore e cantante. Dopo aver partecipato a Sanremo Giovani con il brano “Davvero”, nel 2011 vince il programma tv “Amici” e il suo album “Finalmente” supera il disco d’oro, vincendo il Wind Music Award. Successivamente scrive con Elisa, per Raf, Francesca Michielin, Lorenzo Fragola, Chiara e Laura Pausini. “Limpido”, interpretato in duetto con Kylie Minogue, è il singolo del lancio internazionale. Dopo aver duettato con Laura Pausini all’Arena di Verona alla fine del 2014, Virginio pubblica quello che è solo un primo assaggio del nuovo progetto: il brano “Hercules”, interamente in inglese, composto con Andy Marvel e Dimitri Ehlrich, autori newyorkesi di fama internazionale, e prodotto da Corrado Rustici. In questo momento Virginio è in studio al lavoro sul nuovo progetto e sul prossimo singolo in uscita.

 

Nel corso della conferenza stampa verrà presentato anche il Bando della 3a edizione, che sarà dedicata alla memoria del leader radicale Marco Pannella, recentemente scomparso, per il suo impegno senza eguali a fianco dei detenuti e degli operatori penitenziari.  

 

Roma, 6 giugno 2016

 

*Per gli accrediti si prega di inviare una email entro le ore 15 di venerdì 10 giugno all’indirizzo: premioparoleliberate@gmail.com. Per gli uomini è obbligatoria la giacca.